Stagione 2023/2024

Estate 2023

Stagione 2022/2023

Estate 2022

Stagione 2021/2022

Teatro
Teatro Verona
ATIR - TEATRO RINGHIERA

LA MOLLI
Arianna Scommegna e Gabriele Vacis
Divertimento alla spalle di Joyce

Ironica ripresa della figura di Molly Bloom dell’Ulisse di Joyce, donna mai piegata alla rassegnazione, raccontata in modo ora scanzonato ora disperato che si scioglie in una risata.

Teatro
Teatro Verona
Teatro Tascabile di Bergamo

IL PRINCIPE DEI GIGLI

Una rapsodia drammatica sulla figura della donna occidentale contemporanea

Teatro
Teatro Verona
Teatro a l'Avogaria

Le Beatrici

Sei donne, surreali eppur concrete, che vivono emozioni ad ampio spettro: amore, malinconia, tristezza, crudezza, irrequietezza, curiosità, cinismo, ilarità, amore, paura, ansia, speranza. Con l'uomo che aleggia, antagonista.

Teatro
Teatro Verona
Maria Pilar Pérez Aspa

Racconti di zafferano
SPETTACOLO CON CENA (PREPARATA DALL'ATTRICE)

Un’originale ed intensa esperienza teatrale: gli spettatori sono inviatati ad un appuntamento speciale, uno spettacolo ma anche un’occasione di degustazione culinaria in cui un’attrice li accompagnerà in un viaggio attraverso il cibo, l’atto - insieme concreto e simbolico - del mangiare, la letteratura, i libri e gli autori che nel corso della storia ne hanno parlato.

Teatro
Teatro Verona
Orti Erranti

FRIDA.
UNA BOMBA AVVOLTA IN NASTRI DI SETA

Frida Kahlo raccontata attraverso la trasposizione teatrale di alcune delle sue opere più evocative delle sue emozioni, pensiero e vita.

Teatro
Teatro Verona
Sergio Bonometti

AH!
NON UNA PAROLA, MA UN CORPO CHE PARLA

Un capolavoro di delicatezza e divertimento: tutti ne rimangono incantati. Un personaggio che vive sulla scena un evolversi di vicende in bilico tra realtà e sogno, creando atmosfere dal nulla e trascinando gli spettatori in un continuo schiudersi di situazioni caleidoscopiche nel segno dell’incanto e dello stupore.

Teatro
Teatro Verona
Ippogrifo Produzioni

Io, Dante e la vacca

Bevete più Dante! Il Dante fa bene, il Dante conviene a tutte le età

Teatro
Teatro Verona
Orti Erranti

RIVALSALIERI
La verità è nella musica

E' vero che Mozart vedeva come suo rivale Salieri?
Come mai era considerato uno dei più importanti compositori del suo tempo ma in pochi lo conoscono e in ancor meno lo eseguono? Il musicista veneto è uno dei grandi sconfitti della Storia. Questo spettacolo vuole essere la rivalsa di Salieri.
Dopo due secoli di maldicenze, da qualche anno e da piú parti si sta levando una sua riscoperta. E forse un giorno tornerà quel grido che precedeva le sue esecuzioni a Venezia Xè rivà 'l Salieri!

Teatro
Teatro Verona
Impiria

Molto Piacere

Una commedia tragica e comica, graffiante e divertente, che sgretolerà ogni vostra certezza. Due coppie di genitori, i cui figli hanno litigato, si incontrano per risolvere la cosa tra persone civili. Ma dagli iniziali convenevoli e buoni proponimenti, gli adulti arriveranno a comportarsi peggio dei bambini, degenerando in situazioni assurde e ridicole.

Musica | Teatro
Teatro Verona
Jashgawronsky Brothers

Toyboys

Dopo più di vent’anni di attività gli instancabili fratelli armeni sono diventati grandi, perciò si lanciano in una nuova impresa: ritornare piccoli.

Musica | Teatro
Teatro Verona
Ippogrifo Produzioni

Quello che le donne

Concerto spettacolo dedicato a tutte le grandi donne coraggiose che hanno cambiato la Storia

Teatro
Teatro Verona
Impiria

Messaggi d’amore
commedia epistolare

Lettere, cartoline, sms, email - tenere, ridicole, commoventi, ironiche, graffianti - per raccontare un amore incompiuto, due destini che hanno attraversato i decenni della Storia: la nostra. Uno spettacolo che ci racconta una storia, quella di tutti noi.

Teatro
Teatro Verona
Compagnia Nuove Donne

Io rifiuto

Un ipotetico viaggio di rifiuti maltrattati, dove immaginiamo che essi parlino, cantino, si coalizzino fra di loro, facciano una piccola rivoluzione molto colorata e musicale. Per grandi e piccini.

Reading
Teatro Verona
Michele Vigilante

L’uomo che piantava gli alberi

Uno sguardo che si apre sulla potenza e la bellezza della natura e sulla poesia che ne può scaturire. Le parole di questa straordinaria avventura sono accompagnate dalle sonorità e rumoristiche evocative di suggestive atmosfere selvatiche e poetiche eseguite dal vivo e dalle poesie di Mariangela Gualtieri

Teatro
Teatro Verona
Orti Erranti

Le ultime lune

[FUORI REPERTORIO]
Una commedia poetica e toccante, imperlata di sapienza e ironia.
Un anziano professore affronta la vecchiaia sublimando le ore di solitudine in una dimensione di rievocazione interiore di quell’arte di cui si è permeato nel corso della sua vita. Ascolta Bach e parla con la moglie, anzi, con il suo ricordo. All'arrivo del figlio comincia tra i due una schermaglia verbale intessuta di rancori e incomprensioni, ma anche di irresistibili scherzosità e dolcezze.

Teatro
Teatro Verona
Teatro Impiria

La molto breve e lamentevole storia d’amore di Romeo e Giulietta

[FUORI REPERTORIO]
Una versione originale e smart della nota vicenda dei due amanti veronesi, con rapidi cambi di scena tra istrioniche narrazioni e vissuti delle scene più celebri.

Musica
Teatro Verona
Elena Blu e Claudio Moro

Nè strega nè madonna … viva la donna

Uno straordinario viaggio musicale attraverso cento anni di canzone italiana, per capire come siano le donne ma soprattutto come vogliono essere considerate, oggi come ieri.

Teatro
Teatro Verona
Ancestrale Compagnia

Quel che non ha ragione…

Mario Palmieri e Elisabetta Tardi si sono liberamente ispirati alla vita e opere di Mario Tobino. Un omaggio nel trentennale della morte (1991-2021) dello scrittore e psichiatra viareggino per quasi quaranta anni direttore della sezione femminile del manicomio di Maggiano –Lucca

Estate 2021

Estate 2020

Teatro
Teatro Verona
ORGANIZZAZIONE MODUS

TEATRO D’ASPORTO / MODUS TAKE-AWAY
IL TEATRO A CASA TUA.

TRASFORMA LA TUA CASA IN UN TEATRO

Una serata diversa per trovarsi tra amici o incontrare persone nuove tra un bicchiere di vino, una risata, un racconto, all’insegna del divertimento, della cultura e dello stare insieme.

Stagione 2019/2020

Teatro
Teatro Verona
Danio Manfredini

Divine

Il romanzo "Nostra signora dei fiori" di Jean Genet raccontato tramite la voce e i bellissimi disegni di Manfredini stesso.

Teatro
Teatro Verona
Antonella Questa

Infanzia felice

Un viaggio illuminante, ma anche molto divertente, all'interno della famiglia e della scuola di oggi, seguendo il percorso di una maestra alle prese con alunni difficili, le loro famiglie e con un principe dalla coppola azzurra come il mare!

Teatro
Teatro Verona
Marta Cuscunà

È bello vivere liberi!

Teatro civile per un'attrice, cinque burattini e un pupazzo. Ispirato alla biografia di Ondina Petani, prima staffetta partigiana d'Italia e deportata ad Auschwitz.
PREMIO SCENARIO PER USTICA 2009

Teatro
Teatro Verona
Teatro dell'Elfo - Cinzia Spanò

Tutto quello che volevo
Storia di una sentenza

Una storia vera, un caso mediatico senza precedenti. Dietro la classe "perbene" si celano storie sconvolgenti e inaspettate.

Teatro
Teatro Verona
Teatro di Dioniso

Scene di violenza coniugale

Uno spettacolo che indaga con estrema precisione i processi mentali e comportamentali delle violenze fisiche e psicologiche esercitate dagli uomini sulle donne.

Cabaret | Teatro
Teatro Verona
Matteo Belli

Le Guerre di Walter
Omaggio a Walter Chiari

Uno spettacolo per tutti coloro che hanno amato Walter Chiari, per tutti coloro che pensano che l’uomo diventi adulto quando ritrova la serietà del gioco di un bambino, per tutti coloro che a uno Shakespeare fatto male preferiscono una barzelletta raccontata bene.

Reading
Teatro Verona
Franco Arminio

Letture amorose

Reading di poesie e di riflessioni sui luoghi. Saranno letti anche molti testi dall'ultimo libro che escerà per Bompiani il 30 0ttobre 2019: L'INFINITO SENZA FARCI CASO

Teatro
Teatro Verona
Chiara Becchimanzi

Fearless
Senza paura

Una sensuale, emozionante e soprattutto autoironica terapia di gruppo sulle differenze (reali o immaginarie?) tra il mondo femminile e maschile.

Teatro
Teatro Verona
Ippogrifo Produzioni

SIC TRANSIT GLORIA MUNDI
La Papessa

Monologo irriverente per raccontare il ruolo della donna nel mondo occidentale attraverso la storia femminile nella chiesa. E se il prossimo Papa fosse donna?

Reading
Teatro Verona
Francesca Botti

Ben

Lettura teatrale tratta da due romanzi di Doris Lessing: “Il quinto figlio” e “Ben nel mondo”

Musica | Teatro
Teatro Verona
Compagnia Cidda Infuso

Piano Forte Forte
Trisonata per corpo femminile e pianoforte

La vita - la nascita, l’infanzia, le persone, le dinamiche dell’individuo - visti attraverso un sensuale e intenso dialogo tra una donna e il suo pianoforte, dove si superano i confini tra umano e strumentale.

Cabaret | Musica
Teatro Verona
Enrica Tesio & Mao

Gli adulti non esistono

Lei e Lui duettano a parole, ballando suonando e cantando, ridendo di sé e della vita.

Teatro
Teatro Verona
Beatrice Gattai e Alessio di Clemente,

Petrolio
Una storia a colori

Tre persone, una storia d’amore Una prostituta dalla vena artistica, un giovane disabile che vuole confrontarsi con l’altro sesso e un uomo in crisi nel suo desiderio di paternità.

Teatro
Teatro Verona
Impiria

Molto Piacere

Una commedia tragica e comica, graffiante e divertente, che sgretolerà ogni vostra certezza. Due coppie di genitori, i cui figli hanno litigato, si incontrano per risolvere la cosa tra persone civili. Ma dagli iniziali convenevoli e buoni proponimenti, gli adulti arriveranno a comportarsi peggio dei bambini, degenerando in situazioni assurde e ridicole.

Teatro
Teatro Verona
Vittorino Andreoli FT Gigi Mardegan

El morto

Uno spettacolo comicissimo del grande psichiatra veronese Vittorino Andreoli su un tema che di comico sembrerebbe non avere molto. Un Ruzante del XXI° secolo: irriverente, provocatorio, dissacrante. E profondamente umano.

Reading
Teatro Verona
Michele Vigilante

L’uomo che piantava gli alberi

Uno sguardo che si apre sulla potenza e la bellezza della natura e sulla poesia che ne può scaturire. Le parole di questa straordinaria avventura sono accompagnate dalle sonorità e rumoristiche evocative di suggestive atmosfere selvatiche e poetiche eseguite dal vivo e dalle poesie di Mariangela Gualtieri

Teatro
Teatro Verona
Teatro Impiria

Ali
Una strada lastricata di stelle

[FUORI REPERTORIO]
Un viaggio sulle ali della fantasia, per fuggire dall'ordinario, rimanere per sempre bambini e diventare nascostamente filosofi. Un viaggio nell’opera e nel pensiero di Antoine De Saint-Exupery, una delle personalità più straordinarie di questo e altri pianeti, un viaggio alla scoperta di sé stessi.

Teatro
Teatro Verona
Impiria

SFRATTATI

[FUORI REPERTORIO]
Una sagace e divertente commedia dove la comicità non rimane fine a se stessa ed assume spesso i connotati della satira di costume. Un proprietario di casa molto convenzionale tenta di sfrattare un inquilino molto originale. Invenzioni, trucchi, gags e battute al vetriolo si susseguono a ritmo serrato, dove i ruoli dei due protagonisti finiscono per confondersi e sovrapporsi in un imprevedibile finale a sorpresa.

Stagione 2018/2019

Teatro
Teatro Verona
Marta Cuscunà

Sorry Boys

In una scuola superiore di Gloucester 18 ragazze rimangono incinte contemporaneamente. Sulla scena, due schiere di teste mozze dietro le quali Cuscunà si muove leggera, producendo dodici voci dialoganti.

Teatro
Teatro Verona
Marina Senesi

Doppio Taglio

La violenza contro le donne con uno sguardo trasversale: non il racconto della vittima, né del carnefice, né di un testimone, ma il disvelo di curiosi meccanismi comunicativi che agiscono sottotraccia.

Teatro
Teatro Verona
Lucilla Giagnoni

Donne

Profondi, commoventi e ironici racconti di tre grandissime scrittrici sudamericane: Isabelle Allende, Clarice Lispector e Angeles Mastretta. Poesie che riescono a farci vedere quanto infinitamente belli siano uomini e donne, e quanto sia prezioso il loro stare insieme.

Teatro
Teatro Verona
Ilaria Drago

Migrazioni_Antigone

Un’Antigone visionaria e potente parla di dignità umane negate. Il potere non radicato nella sapienza diventa ignorante e fine a se stesso: un asino, un essere grottesco e mostruoso, «il brutto che appesta ogni angolo di casa!».

Teatro
Teatro Verona
Marta dalla Via

Veneti Fair

Signori venghino… venghino signore! Il nord è così diverso dal sud? Forse al nord non si evadono le tasse? Forse al nord non ci sono “amici” o parenti pronti a dare una spintarella? Forse al nord non si paga il pizzo? Non si lavora in nero? Venghino signori ad interrogarsi sul concetto di appartenenza… ridendoci su.

Teatro
Teatro Verona
Chiara Becchimanzi

Principesse e sfumature

ll diario di una psicoterapia tragicomica, che propone uno sguardo piccante, sincero, acuto, femminile e soprattutto esilarante sui cliché di genere (e non solo).

Teatro
Teatro Verona
Rosanna Sfragara / TAM Teatro Musica

La primavera

Un testo che fa della poesia l’arma per testimoniare del passato e dell’arte, la più solida via per costruire la memoria dei gesti, parole e vita vissuta ad Auschwitz.

Teatro
Teatro Verona
Michela Mocchiutti

Sola in casa

Intenso e surreale monologo a due voci di Madama Iris, “cartomante e chiromante laureata” che nel grigiore di una sera di pioggia è terrorizzata da un misterioso maniaco serial killer.

Teatro
Teatro Verona
Impiria

Molto Piacere

Una commedia tragica e comica, graffiante e divertente, che sgretolerà ogni vostra certezza. Due coppie di genitori, i cui figli hanno litigato, si incontrano per risolvere la cosa tra persone civili. Ma dagli iniziali convenevoli e buoni proponimenti, gli adulti arriveranno a comportarsi peggio dei bambini, degenerando in situazioni assurde e ridicole.

Reading
Teatro Verona
Michele Vigilante

L’uomo che piantava gli alberi

Uno sguardo che si apre sulla potenza e la bellezza della natura e sulla poesia che ne può scaturire. Le parole di questa straordinaria avventura sono accompagnate dalle sonorità e rumoristiche evocative di suggestive atmosfere selvatiche e poetiche eseguite dal vivo e dalle poesie di Mariangela Gualtieri

Teatro
Teatro Verona
Claudia Contin Arlecchino

Nè serva nè padrona

Confessione Buffa, dedicata alle figure femminili della Commedia dell’Arte e alla loro emancipazione, iniziata nel Cinquecento, e che ancora oggi ispira le attrici contemporanee.

Teatro
Teatro Verona
Compagnia Abbondanza Bertoni

Il viaggio

Il viaggio è quello dei migranti. Lo spettacolo stesso è un viaggio, che gioca su due livelli narrativi. Il piano del corpo che, in controluce, diventa metafora del nomade. Il piano della parola dove personaggi eccessivi raccontano l’altra faccia del mondo. Una struttura schizofrenica che sposta violentemente il focus ed il percorso emotivo dello spettatore. E’ l'uomo e ciò con cui si relaziona. È l'uomo nel suo andare.

Teatro
Teatro Verona
Elevator Bunker

Bestiario Universale

Performance che invita a guardare negli occhi un genere umano dall'insolita parvenza e con il desiderio di utilizzare l'arte performativa come strumento di valorizzazione individuale.

Teatro
Teatro Verona
Matricola Zero

Chiattaforma

È la descrizione di un mondo pieno di magia, un viaggio fantastico ambientato nel Mediterraneo, un’immersione colorata nella realtà un momento di riflessione sul grande tema della migrazione. Ha un punto di partenza preciso, la fiaba come motore di cultura e occasionedi crescita una destinazione ignota, così come la nostra vita. Fa divertire il pubblico giovane, sorridere quello un po’ più grande riflettere tutti vedere un mondo diverso da quello di tutti i giorni

Teatro
Teatro Verona
Orti Erranti

Il sabato del villaggio
Divieto di sosta 0-24

C’era il villaggio rurale cantato da Leopardi. E c’è il villaggio metropolitano, globale e sincopato, che non si ferma mai: divieto di sosta 0-24. Un’alfa e un’omega, un passato ed un futuro che si giocano, forse con dadi truccati.

Stagione 2017/2018

Teatro
Teatro Verona
Giuliana Musso

Sexmachine

Un’attrice ed un musicista danno voce ed anima a sei personaggi che, visti in sequenza, formano un quadro di contemporanea umanità, complessa, multiforme, ridicola, sincera.

Teatro
Teatro Verona
Marta Cuscunà

La semplicità ingannata

Lo spettacolo racconta uno dei primi tentativi di emancipazione femminile avvenuti in Italia già nel Cinquecento, di cui poco si sa, quello delle monache del Santa Chiara di Udine che attuarono una forma di Resistenza davvero unica nel suo genere. di

Teatro
Teatro Verona
Daniela Poggi

L’amore impaziente

Il percorso mistico che conduce all’amato non conosce né tregua né riposo, è un amore impaziente, smisurato, esclusivo, ostinato che si dà senza risparmio. E’ un amore che illumina, che aspira all’unione totale, alla congiunzione con l’Assoluto.

Teatro
Teatro Verona
ATIR / Teatro Ringhiera

Isabel Green

Una grande star di Hollywood ha appena vinto il premio Oscar come “miglior attrice protagonista”. Con in mano la statuetta che sognava fin da bambina, è la donna che realizza sé stessa nel lavoro arrivando ai vertici, ma dentro di lei qualcosa non va…

Teatro
Teatro Verona
Mario Pirovano (Compagnia Dario Fo / Franca Rame)

JOHAN PADAN A LA DESCOVERTA DE LE AMERICHE

Johan Padan, uomo delle montagne, si ritrova a Venezia su una nave per sfuggire all’Inquisizione veneta e poi da Siviglia si spinge con i marinai di Colombo sin nelle Indie, precisamente in Florida. Qui viene fatto prigioniero, ma si salva, impara le abitudini dei nativi e accanto a loro combatte più volte contro i conquistadores, contribuendo a salvaguardare la libertà del “suo” popolo dignitoso e pacifico.

Teatro
Teatro Verona
Sergio Bonometti

AH!
NON UNA PAROLA, MA UN CORPO CHE PARLA

Un capolavoro di delicatezza e divertimento: tutti ne rimangono incantati. Un personaggio che vive sulla scena un evolversi di vicende in bilico tra realtà e sogno, creando atmosfere dal nulla e trascinando gli spettatori in un continuo schiudersi di situazioni caleidoscopiche nel segno dell’incanto e dello stupore.

Teatro
Teatro Verona
Impiria

Molto Piacere

Una commedia tragica e comica, graffiante e divertente, che sgretolerà ogni vostra certezza. Due coppie di genitori, i cui figli hanno litigato, si incontrano per risolvere la cosa tra persone civili. Ma dagli iniziali convenevoli e buoni proponimenti, gli adulti arriveranno a comportarsi peggio dei bambini, degenerando in situazioni assurde e ridicole.

Teatro
Teatro Verona
Teatro Impiria

Sognavamo di vivere nell’assoluto
LA VERA VITA DI VEROSSI'

[FUORI REPERTORIO]
La vera storia di un gruppo di giovani artisti veronesi, che negli anni Trenta del Novecento cercarono nuove frontiere nella pittura, nella musica, nella scultura e nella letteratura, aderendo con entusiasmo al movimento futurista. Sognarono di cambiare il mondo attraverso l’arte. Le vicende ruotano in modo particolare intorno alla figura di un pittore, Albino Siviero – ribattezzato Verossì da Marinetti – con i suoi sogni, i suoi ardori e fragilità, le sue delusioni e la sua misteriosa morte, avvenuta proprio il giorno della Liberazione, a Cerro Veronese.

Teatro
Teatro Verona
Teatro Impiria

Gissa Maissa

[FUORI REPERTORIO]
Con un linguaggio onirico e straniante, in una messinscena evocativa di suggestive atmosfere selvatiche e poetiche, avviene l'incontro tra il cimbro Konrad e la fada Gissa Màissa, che educa il montanaro al vivere civile, insegnandogli il canto e la danza e il sapere. Per amore, solo per amore. Le parole diventano cose, magicamente. Ma nelle mani dell'uomo e per il suo egoismo tutto si trasforma, fino al sorprendente epilogo finale. Una metafora in chiave fiabesca della storia umana, alla ricerca di una vita migliore.

Musica | Teatro
Teatro Verona
Orti Erranti

America
JACO E IL SENSO DELLA TERRA

[FUORI REPERTORIO]
Uno spettacolo sui rapporti tra padre e figlio in un contesto sociale e culturale in continuo cambiamento come fu quello americano, immagine di tutto l’Occidente, nel secolo scorso: dalla realtà bucolica dell’inizio alla megalopoli attuale, dalla semplicità della vita alla complessità del web.

Teatro
Teatro Verona
Lucia Schierano

Bye bye Barbablu’

Tema dello spettacolo è la violenza sulle donne. Attraverso una rilettura critica della favola di Barbalù, si affronta il tema della violenza soprattutto psicologica, la più subdola, quella che spesso non si avverte e non si riconosce.

Musica
Teatro Verona
Ensamble Terra Mater

Suoni del Mediterraneo

Un racconto, intessuto dalle labbra esperte della musica, sul fascino e la suggestione delle tradizioni musicali della regione mediterranea. Agli strumenti e al canto sarà affidato il compito di narrare un lungo viaggio alla scoperta dell’indicibile ricchezza che l’incontro con il “diverso” può far nascere, la storia di un antico dialogo fra i popoli che sempre vissero specchiandosi sul Mare.

Teatro
Teatro Verona
Nevio Gambula e i musicisti dell'Arena

MAJAKOWSKI. UN CONCERTO DI ADDIO

MAJAKOVSKIJ. UN CONCERTO D'ADDIO è un’opera che punta ad esaltare la complessità umana ed estetica del poeta russo. L’idea drammaturgica è quella di fare interagire i poemi lirici (La nuvola in calzoni, Il flauto di vertebre, Guerra e universo), con i grandi affreschi epici dei poemi successivi alla Rivoluzione d’Ottobre (Di questo, Bene!, A piena voce), per giungere, infine, ai frammenti dedicati alla morte e al suicidio. L’intento è quello di restituire la polifonicità della poesia di Majakovskij, anche facendone risaltare, tramite l’intreccio di recitazione e musica, la teatralità fortemente improntata sulla voce. Le musiche, eseguite dal vivo, sono di Ciajkovskij e di Shostakovich.

Teatro
Teatro Verona
Roots Compagnia Teatrale

Guilty. Colpevoli.

Un viaggio alla ricerca di donne silenziose, che hanno avuto un’importanza enorme nella Storia, ma che sono spesso passate inosservate. Donne pronte a tutto pur di rimanere coerenti con la propria verità.

Teatro Ragazzi
Teatro Verona
Gli Alcuni

Il bosco delle fate

Un fiaba sull’ambiente e sulla natura. Lo spettacolo vuole avvicinare i bambini all’ambiente naturale che li circonda, far conoscere la varietà delle piante che vivono nel bosco. Si tratta di un racconto fantastico che si svolge molti e molti anni fa in un villaggio sperduto delle Alpi. Gli abitanti del villaggio vengono ridotti in schiavitù da una maga malefica e chiedono aiuto a Fata Corolla e Fata Valeriana…

Teatro Ragazzi
Teatro Verona
Barabao Teatro

I musicanti di Brema

Lo spettacolo narra la vicenda di un asino, un cane, un gatto e un gallo che rifiutati per differenti motivi, dai loro rispettivi padroni si mettono in cammino verso la città di Brema sicuri di trovare un nuovo futuro. Riusciranno i nostri amici ad arrivare a Brema? Lo scoprirete solo vedendo lo spettacolo! DOMENICA

Estate 2017

Stagione 2016/2017

Estate 2016

Stagione 2015/2016

Estate 2015

Stagione 2014/2015

Estate 2014

Stagione 2013/2014

Estate 2013

Stagione 2012/2013

Estate 2012

Stagione 2011/2012

Estate 2011

Stagione 2010/2011

Estate 2010

Stagione 2009/2010

Estate 2009

Stagione 2008/2009

Estate 2008

Stagione 2007/2008

Estate 2007