Teatro a Verona

Coro teatrale HYSTRIO – Chiamata pubblica

Questa chiamata pubblica, questo invito a partecipare alle attività del coro teatrale Hystrio, è rivolto agli appassionati di recitazione e di canto, a chi cerca un rapporto creativo e sperimentale con la parola.

La parola recitata sarà la linfa vitale di Hystrio, uno spazio dove le voci saranno chiamate a sperimentare tutte le forme della coralità teatrale: il parlato ritmico, la recitazione polifonica, la declamazione collettiva.

La partecipazione al coro è gratuita ed è aperta a chiunque abbia un minimo di esperienza, sia essa da attore o da cantante, da amatore o da professionista.

Un ensemble vocale di riflessione e ricerca, una sorta di laboratorio rituale dell’ibridazione di linguaggio, musica e rumore. Il senso particolare di Hystrio è il desiderio di scoprire, e quindi di presentare, la verità più profonda del teatro: un evento di seduzione sonora e di vibrazione dirompente.

Hystrio è un progetto di Nevio Gambula e gode del sostegno produttivo di modus, che metterà a disposizione gli spazi di Via Orti di Spagna e di San Massimo (Verona) per le attività del coro.

La prima opera in programma è Il cantico dei cantici, un grande canto del corpo e della sua ebbrezza, il cui debutto è previsto nel mese di dicembre.

Per contatti e candidature: 333/1504045; [email protected]


Main Sponsor e Partner della Stagione Culturale