Reading

Michela Mocchiutti

Della vita del teatro

Il tempo delle attrici

con Michela Mocchiutti e Valeria Battaini
e con la partecipazione della storica Maria Teresa Sega
una produzione Etherna Teatro in collaborazione con Produzioni Modus
Teatro Verona
Alcune tra le più grandi attrici a cavallo tra l‘800 e il ‘900, come Giacinta Pezzana, Eleonora Duse, Emma Gramatica e le letterate Sibilla Aleramo e Amelia Rosselli, amiche tra loro, si sostennero nelle varie traversie e si incoraggiarono in tante imprese teatrali affermando il valore delle relazioni fra donne.

Della Vita del Teatro.

Il tempo delle attrici.

Reading con introduzione storica di Maria Teresa Sega

interpreti Valeria Battaini, Michela Mocchiutti

dal testo di Laura Mariani Il tempo delle attrici, ispirato al le vite e le opere di Giacinta Pezzana, Eleonora Duse , Sibilla Aleramo, Amelia Rosselli

Alcune tra le più grandi attrici a cavallo tra l‘800 e il ‘900, come Giacinta Pezzana, Eleonora Duse e le letterate Sibilla Aleramo e Amelia Rosselli, amiche tra loro, si sostennero nelle varie traversie e si incoraggiarono in tante imprese teatrali affermando il valore delle relazioni fra donne, dove i sentimenti, furono potenziati e valorizzati e i diversi interessi personali, divergenze, incomprensioni, gelosie, anziché dividerle, stimolarono in loro le curiosità intellettuali diventando un arricchimento culturale. E, senza saperlo, divennero dei simboli di emancipazione, per le donne della loro epoca, instaurando un legame profondo e intimo con loro; nel teatro esse lavoravano, guadagnavano, si affermavano, godendo di una certa libertà e relativizzando il ruolo domestico e materno. Le attrici erano figure pubbliche, senza casa, vagabondavano da un paese all’altro e sulla scena potevano vivere tantissime esperienze, conqui- stando conoscenza delle passioni umane e il potere di colpire nell’intimo. Sorelle del vagabondaggio furono però la povertà e la solitudine. Pagarono infatti dei costi altissimi in termini di fatica e di reputazione sospetta. 

Fotografie Grazie Fiore


MICHELA MOCCHIUTTI

Si è formata a Udine alla Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe, al Théâtre du mouvement di Parigi con Claire Heggen, al Corso di perfezionamento per attori presso il Teatro Stabile del Veneto e vive a Venezia. Inizia la sua carriera professionale nel 1993 recitando in svariati ruoli in spettacoli di Shakespeare, Cechov, Pasolini, Goldoni, Moliere, Gozzi, Boris Vian, George Tabori, G.B. Basile, Dino Buzzati ed altri ancora, diretti da Ninni Bruschetta, Giuseppe Emiliani, Massimo Luconi, Franco Però, Egisto Marcucci, Luciano Pasini, Paolo Valerio, Mauro Avogadro, Alberto Jona, Mirko Artuso, con la Compagnia I Fratellini, i Teatri Stabili di Venezia, Messina, Verona, Trieste e il TPE di Torino. Ha lavorato in film, spot e programmi televisivi. Dal 2004 insegna all’Accademia Internazionale dell’Arte di Arezzo. Ha inoltre insegnato tecniche teatrali al Festival della Scienza di Genova, per la Regione Sardegna, per il Teatro Stabile di Verona, per il Teatro Metastasio di Prato ed il Teatro Ponchielli di Cremona. È attualmente docente presso l’Accademia Teatrale Veneta, all’Accademia Da Ponte di Vittorio Veneto e a La Biennale Educational di Venezia

www.ethernateatro.it

in calendario


Per riduzioni sui biglietti, promozioni e convenzioni si veda la pagina biglietti


ISCRIZIONE NEWSLETTER


Per essere sempre aggiornati su variazioni e novità di eventi, sia presso modus che in altri spazi teatrali invernali ed estivi, e per iniziative, promozioni e sconti, iscrivetevi alla newsletter di modus.
Clicca qui per iscriverti


L'Evento fa parte del percorso


Main Sponsor e Partner della Stagione Culturale


repliche compiute

  • dom 15 dic 2019