Teatro

Marco Campedelli

Il Vangelo Secondo Eduardo

L'ultimo Re Magio

Teatro Verona
Eduardo De Filippo viene visto come un "povero cristo" che non si stanca mai di incarnare un pezzo di divino nell'umanità innocente e colpevole, un Cristo laico che interroga la coscienza e immagina un sogno di giustizia possibile.

Il Teatro di Eduardo De Filippo è attraversato da una religiosità in cui si specchiano la persona e la società e che tende un filo tra il drammatico e il comico, alzando infine il sipario su noi stessi. Si entra nel suo teatro come si entra in un bosco. Ascoltare i suoni, le voci in lontananza. E’ in fondo un percorso “iniziatico” il viaggio nella poetica di Eduardo. Forma allo sguardo umano sul mondo, sulla complessità della vita e il suo stratificato paesaggio. C’è una “bellezza morale” per usare un’espressione di Pierpaolo Pasolini rispetto al Vangelo, nelle opere di Eduardo, perché non c’è per lui estetica senza etica, bellezza senza giustizia.

Questo spettacolo, nasce dal libro edito da Claudiana “Il vangelo secondo Eduardo. L’ultimo Re Magio ( ottobre 2022) , che attraversa tre opere di Eduardo, aprendo piccoli spazi ad altre tradizioni e contesti, è un tentativo di seguire Eduardo, come un Re Μagio, come lo immagina Pasolini, alla ricarica della stella. La sella del nostro Autore napoletano, sembra quella dell’Humanitas: incantata e dolente, ironica e utopica. Cosi in De Pretore Vincenzo, Natale in casa Cupiello e in Filumena Marturano possiamo trovare, un posto per noi, una sedia intorno alla tavola del suo Teatro. Il “vangelo secondo Eduardo” è quello non convenzionale , di un uomo laico e libero, che contempla nell’autentico lo specchio dove anche il “divino” potrebbe specchiarsi. Un libro che apre infine all’immaginazione di un Cristo che, cercando Eduardo “ultimo Re Magio” entra nelle sue Commedie, e si commuove e gioisce, come un bambino.

Una poetica necessaria, quella di Eduardo, in un tempo di semplificazione e banalizzazione del pensiero. Un amore poetico e indissolubilmente politico per la terra e il suo destino.

Lo sguardo di Eduardo sui diversi e gli ultimi educa lo sguardo all’inclusione, alla convivialità; chiede riscatto per gli esclusi di oggi, e perfino per i morti di ieri. Un Teatro dove elaborare utopie possibili e da cui apprendere “buone pratiche” di giustizia.

Con il desiderio di realizzare un possibile “paradiso in terra” piuttosto che rimandare tutto al Cielo…


La Trilogia di Marco Campedelli proposta della Claudiana Edutrice :

Il vangelo secondo Alda Merini. Ho messo le ali (2020)
Il vangelo secondo  Dario Fo. Mistero buffo ma non troppo (2021)
Il vangelo è secondo Eduardo. L’ultimo Re Magio  (ottobre 2022)

in calendario

  • dom 13 nov ore 21:00

Per riduzioni sui biglietti, promozioni e convenzioni si veda la pagina biglietti


ISCRIZIONE NEWSLETTER


Per essere sempre aggiornati su variazioni e novità di eventi, sia presso modus che in altri spazi teatrali invernali ed estivi, e per iniziative, promozioni e sconti, iscrivetevi alla newsletter di modus.
Clicca qui per iscriverti


L'Evento fa parte del percorso


Main Sponsor e Partner della Stagione Culturale


repliche compiute