Cinema

Film di Edoardo De Angelis

IL VIZIO DELLA SPERANZA

Con Pina Turco, Massimiliano Rossi, Marina Confalone, Cristina Donadio, Odette Gomis. Italia, 2016
Teatro Verona
Una giovane, Maria, si occupa di fare da tramite tra giovani prostitute che affittano l’utero e persone che desiderano figli. Un film sulla violenza dello sfruttamento femminile, sulla maternità, e sulla speranza.

Ciclo di film di Novembre di TU DONNA sul tema della violenza in genere, in occasione della Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne.

Dopo la proiezione del film viene intavolato un dialogo con il pubblico a cura dell’avvocato Elisabetta Baldo della Associazione VE.G.A.


Maria, di Castel Volturno, ha un cane e una vita dannata. Ripescata in mare come un rifiuto, è cresciuta marcata da un abuso sessuale che le ha scalfito il volto e privato il ventre della capacità di generare.

Figlia di una madre alienata e braccio destro di una pappona tossicomane, Maria traghetta povere anime sul Volturno, prostitute nigeriane che affittano l’utero per sopravvivere e ingrassare la loro miserabile padrona. Un giorno la fuga di Fatima, che vuole tenere per sé il suo bambino, e la scoperta di una gravidanza inattesa, scuotono Maria dal profondo. Incinta e in fuga, dopo aver ritrovato e liberato Fatima, Maria prende coscienza di un bivio e sceglie il mare, la vita.

A Castel Volturno non c’è più il diritto, non c’è lo Stato. La metà degli abitanti sono clandestini africani che occupano stabilimenti degradati in cui prospera, col traffico di cocaina e la prostituzione, una nuova schiavitù: la maternità surrogata. Una gestazione per altri che mutua le donne in contenitori, privandole della dignità, della libertà, della maternità.

In questo luogo moribondo, bagnato dal Volturno e infestato da orrore ordinario, Edoardo De Angelis pianta come un fiore la speranza. Al cuore di un décor crudo e dentro giorni che si avvicendano e si assomigliano, c’è Maria, colpevole, complice, vittima. Infinitamente sola, Maria sembra aver preso tutta l’ombra del mondo, è una marginale, sociale ed esistenziale, che non segue nessuno progetto di felicità fino al giorno in cui trova nella fuga di una ragazza più disgraziata di lei e nell’incontro con un giostraio l’occasione e l’opportunità di osservare le cose della vita da un angolo diverso. La prospettiva dell’umanità.

Caronte impassibile di anime gravide e di un crimine mascherato e venduto come atto d’amore, Maria si scopre improvvisamente incinta e sente crescere col ventre il bisogno di essere migliore, di cercare una forma di moralità. Con pudore e discrezione, De Angelis fruga sul volto della sua protagonista, che ha la solidità terrena di Pina Turco, e porta a galla la sua anima. Senza bisogno di ricorrere a colpi di scena, a sentimenti divoranti, a trucchi drammaturgici sfacciati.


ASSOCIAZIONE VE.G.A.

L’Associazione Ve.g.a. (Veronesi Giuriste Associate) nasce a Verona l’8 marzo 2010 a cura di un gruppo di avvocate veronesi desiderose di portare attenzione, nel proprio ambito professionale e non, alla cultura delle pari opportunità. vegaverona.com

in calendario

  • mar 12 nov ore 20:00

Assicurati subito il tuo posto acquistando il biglietto in prevendita o cliccando su Prenota.

Per riduzioni sui biglietti, promozioni e convenzioni si veda la pagina biglietti

Per essere sempre aggiornato su variazioni e novità del calendario, iniziative e promozioni puoi ricevere la newsletter settimanale di modus per email e/o con broadcast whatsapp.
Clicca qui per iscriverti

Attenzione - Le date potrebbero essere solo indicative. Le date potrebbero subire repentini cambiamenti. Si raccomanda di verificare sempre il calendario in prossimità della data di interesse.


L'Evento fa parte del percorso

Sponsor e Partner del Percorso

Con il contributo e il patrocinio di
Comune Verona Pari Opportunità Modus
In collaborazione con
Convergenze Modus Vega modus Verona-Film-Festival-Modus
Con il patrocinio di
consulta-associazioni-femminili-modus-verona
Con il sostegno di
mamelistrasse-verona-modus
In collaborazione con
Comune di Verona servizi sociali Modus Comune Verona Pari Opportunità Modus Comune di Verona 1a Circ. Modus Verona-Film-Festival-Modus Convergenze Modus Vega modus

Main Sponsor e Partner della Stagione Culturale

Valpolicella Benaco Banca Modus Verona sito
In collaborazione con
Partner Tecnici
Grafiche Aurora MODUS sponsor OFFICIAL-m2app-Modus Verona per sito