Teatro

Modus Produzioni

Ti amo troppo

di e con Furio Sandrini e con Clara e Anna Bocchino e Vittorio Ianora
musiche dal vivo di Renzo Segala e Carlo Ceriani
disegno luci di Andrea Castelletti
Teatro Verona
Ridere e piangere simultaneamente di noi, con l'efficacia della satira, profusa a piene mani in un'originale trasposizione teatrale delle vignette di Corvo Rosso, su uno dei temi più scottanti e perennemente attuali del nostro quotidiano: la violenza sulle donne.

Uno spettacolo che si avventura nel regno delle relazioni di coppia setacciando con acume e ironia dissidi e dissapori a due che quasi sempre hanno da tempo oltrepassato il livello di guardia, dove l’insoddisfazione dell’uno si ripercuote sulla vita dell’altro. E così si va avanti a frasi fatte e sfatte, per convinzioni e convenzioni, per coscienze e incoscienze.

Il primo nemico fra le pareti domestiche, ammettiamolo, siamo noi stessi. Quando sottovalutiamo i segnali di pericolo derivanti dal comportamento di chi abbiamo scelto come partner. L’idea egoistico egotistica di possesso, estesa dall’oggetto del desiderio-cosa al soggetto-persona, ci illude possibile l’accesso, senza limiti, all’onnipresente e onnipotente “mio”: il mio amico, il mio ragazzo, fidanzato, marito, padre, amante etc, come condizione bastevole per una relazione soddisfacente. Di qui, le potenziali infinite declinazioni dell’abuso dell’altro, perpetrate ai danni dei soggetti più deboli ed esposti all’uso della violenza, psichica e fisica, donne e bambini in primis, e dei “comunque diversi”, del tessuto sociale e relazionale. Per quanto attiene al comportamento ancillare femminile, l’essere prevalentemente le donnea scegliere il compagno della loro vita, fa sì che, quando c’è qualcosa che non va, anche di molto grave, nella relazione di coppia, si affidino, spesso ciecamente, al voler “cambiare l’altro”. Ed è frequente che passino anche molti anni di violenze subite e qualche figlio, prima che ammettano a se stesse, il fallimento non rimediabile della relazione. Cambiamenti significativi nella relazione di coppia non avvengono quasi mai a dispetto delle regole sociali vigenti sul territorio, e della loro lenta evoluzione. Pena, quando accade, di subire un fortissimo ostracismo, non di rado fino alle conseguenze più estreme, da parte dell’ambiente comunitario. A cominciare proprio da quello famigliare.


Furio Sandrini

Filosofo, narratore, drammaturgo, vignettista e curatore di mostre; vive ed opera a Milano e pubblica con lo pseudonimo Corvo Rosso. Le sue vignette satiriche sono un distillato quotidiano di cinismo nero da vedersi come uno spazio di riflessione dinamico e auto spiazzante che senza mezzi termini e mezze misure va dritto al cuore di una comune e quotidiana sopravvivenza.
I personaggi protagonisti delle vignette sono portatori di una visione del mondo dove ogni più piccola intenzionalità esistenziale, è costretta a capitombolare e a suscitare ilarità. La battuta folgorante solleva un velo che lascia intravedere tutto un mondo fin troppo conosciuto e amarissimo.

Anna Bocchino

Inizia il suo percorso formativo conseguendo l’attestato di formazione presso l’Asylum Anteatro ai Vergini e si diploma successivamente alla Scuola del Teatro Stabile di Napoli. Negli anni si è formata in diversi laboratori tra i quali quelli con D. Manfredini, L. Putignani, Civilleri – Lo Sicco, D. Jentgens. È stata diretta a teatro da Massimo Maraviglia, Ettore Nigro, Lucio Allocca, Wanda Marasco, Tony Laudadio, Gianfelice Imparato, Fulvio Cauteruccio, Lorenzo Salveti, Alfonso Postiglione per citarne alcuni. Ha partecipato a numerose performances, spot, cortometraggi e a cinema ne La Parrucchiera di Stefano Incerti. Nell’ultimo anno ha lavorato anche come assistente e regista assistente con i registi Andrea Renzi, Giovanni Meola e Ettore Nigro.

Clara Bocchino

Diplomata alla Scuola del Teatro Stabile di Napoli. Conseguito precedentemente l’attestato di formazione presso l’Asylum Anteatro Ai Vergini, negli anni si è formata in diversi laboratori tra i quali quelli con E. Nekrosius, D. Manfredini, M. Borrelli e D.Iodice. È stata diretta a teatro da Massimo Maraviglia, Wanda Marasco, Bruno Tràmice, Gianfelice Imparato, Fulvio Cauteruccio, Lorenzo Salveti, Alfonso Postiglione, Matthew Lenton, Benedetto Sicca, per citarne alcuni. Ha partecipato e partecipa a numerose perfomances, spot (E.De Angelis), cortometraggi e a cinema ne La Parrucchiera di Stefano Incerti. Corvo Rosso. Attraverso vignette che illuminano di luce sinistra gli pseudo amori contemporanei, si avventura nel magico regno delle relazioni di coppia setacciando con acume critico dissidi e dissapori a due che quasi sempre hanno da tempo oltrepassato il livello di guardia. E il feedback fra partner, dove l’insoddisfazione dell’uno si ripercuote sulla vita dell’altro, ha l’effetto di un velocissimo ping pong giocato da opposte sponde, perfettamente simmetrico, dove non esiste servizio né smash ma solo un monotono rimbalzarsi la pallina senza mai una conclusione definitiva. E così si va avanti a frasi fatte e sfatte, per convinzioni e convenzioni, per coscienze e incoscienze, verso frontiere dove “si sogna sempre d’essere svegli” e si esce dalla terapia intensiva per “rientrare nel coma quotidiano”.


Spettacolo “Ti amo troppo” di Furio Sandrini con Anna Clara Bocchino, al Teatro Modus Spazio Cultura di Verona

in calendario

  • dom 24 nov ore 18:00
  • lun 25 nov ore 21:00

Assicurati subito il tuo posto acquistando il biglietto in prevendita o cliccando su Prenota.

Per riduzioni sui biglietti, promozioni e convenzioni si veda la pagina biglietti

Per essere sempre aggiornato su variazioni e novità del calendario, iniziative e promozioni puoi ricevere la newsletter settimanale di modus per email e/o con broadcast whatsapp.
Clicca qui per iscriverti

Attenzione - Le date potrebbero essere solo indicative. Le date potrebbero subire repentini cambiamenti. Si raccomanda di verificare sempre il calendario in prossimità della data di interesse.


L'Evento fa parte del percorso

Main Sponsor e Partner della Stagione Culturale

Valpolicella Benaco Banca Modus Verona sito
In collaborazione con
Partner Tecnici
Grafiche Aurora MODUS sponsor OFFICIAL-m2app-Modus Verona per sito