Blog

‘Molto Piacere’ di Teatro Impiria a modus: ce ne parla Laura Murari

spettacoli verona - impiria - molto piacere

Molto Piacere, una produzione Teatro Impiria, è in scena a modus il 18, 19, 20 e 23 gennaio. In scena anche Laura Murari, che ci racconta il “suo” Molto Piacere in questa intervista. E, a fine intervista, non perdetevi le anticipazioni!

  • Che cosa farete a modus

A Modus replicheremo il nostro cavallo di battaglia di Impiria, dal titolo Molto Piacere: tratto dal film Carnage di Roman Polanskj, ha collezionato un centinaio di repliche e ha ricevuto molti riconoscimenti a livello nazionale. L’unico luogo dove è stato replicato poco è “a casa nostra”, a Verona, ed è con orgoglio che lo portiamo in scena non solo a casa nostra come città ma proprio nel nostro spazio. Gli attori sono, con me, Michele Vigilante, Simonetta Marini e Michele Matrella. Regia di Andrea Castelletti, il direttore di Modus.

  • Perché venire a a modus per Molto Piacere?

Il motivo per cui saremmo felici di avere pubblico numeroso al nostro spettacolo è appunto per la voglia di coinvolgere anche chi ci segue da anni nella nostra città e che non ha potuto vedere lo spettacolo, ma anche per chi lo vuole rivedere e per motivo di orgoglio per i risultati conseguiti sinora oltre confine in termini di riconoscimenti. Inoltre è una storia che tratta di argomenti di grande attualità in chiave ironica, divertente, appassionante, sorprendente.

  • A chi è rivolto Molto Piacere?

È rivolto a tutti. Grandi e piccoli, perché è uno spaccato della realtà odierna riportato in una modalità leggera, divertente e coinvolgente per tutti.

  • Perché proprio a modus?

Per la felicità di farlo a casa nostra!

  • Quali sono le vostre aspettative?

Anche dopo così tante repliche, ogni volta che portiamo in scena questo spettacolo noi attori riflettiamo che è come affrontarlo per la prima volta perchè ci coinvolge completamente e riusciamo a trovare ogni volta il modo per arricchirlo di sempre nuove sfumature. Ci aspettiamo che in tanti vengano a Modus a divertirsi con noi!


Qualche “pillola” da Molto Piacere

  • “Io vivo con un uomo che ha deciso una volta per tutte che la vita è piatta.”
  • “la coppia è la prova più terribile che Dio possa infliggerci”
  • “Se uno è cresciuto con un’idea della virilità alla John Wayne, non ha mica voglia di regolare queste faccende a suon di chiacchiere!”
  • “lei ragiona troppo,le donne ragionano troppo!”
  • “Margherita,io credo ne dio del massacro,è l’unico che governa in modo assoluto,fin dalla notte dei tempi!”
  • “sono giovani,sono ragazzini,e i ragazzini si sono sempre menati nell’ora della ricreazione,è una legge della vita!”
  • “Non so che significhi ragionare troppo e non capisco a che servirebbe l’esistenza senza una concezione morale del mondo.”
  • “Gli uomini abituati alle grandi sfide fanno fatica ad interessarsi ai piccoli eventi locali, bisogna comprenderli.”
  • “Nostro figlio ha fatto bene a riempire di botte il vostro!”

Ti Piace? Condividilo!

0 comments on “‘Molto Piacere’ di Teatro Impiria a modus: ce ne parla Laura Murari

Leave Comment