Teatro a Verona

Principesse e sfumature: Chiara Becchimanzi a modus

Principesse e sfumature è lo spettacolo che Chiara Becchimanzi porta a modus venerdì otto febbraio 2019. Un “diario di una psicoterapia tragicomica”.

Principesse e sfumature: Chiara Becchimanzi a modus

Abbiamo rivolto qualche domanda a Chiara Becchimanzi, in scena a modus con Principesse e Sfumature il prossimo 8 febbraio.

  • Chiara, che cosa porti in scena a modus?

A Modus porterò in scena il mio primo monologo comico, “Principesse e Sfumature – Lei, Lui & Noialtre”, Premio Comedy Roma Fringe 2016, Coppa Solinas Roma Comic Off 2017, tra le 10 eccellenze creative teatrali del Lazio 2018, scelto dall’Ordine degli Psicologi del Lazio per il Festival di Psicologia 2017.

È uno spettacolo-psicoterapia che si interroga sulle idiosincrasie della femminilità, del sesso e della relazione, smontando i cliché uno per uno attraverso uno sguardo graffiante, piccante, e soprattutto esilarante.

  • Perché venire a teatro per Principesse e Sfumature?

Perché di riflettere c’è bisogno, ma se si riflette ridendo si riflette meglio! E riflettere sulle tematiche e gli stereotipi di genere è quanto mai fondamentale in questa nostra malandata epoca, dove la violenza nelle relazioni intime imperversa, dove la generazione 35-45 è allo sbando relazionale, dove la crisi dei ruoli e la digitalizzazione totale della comunicazione ci impediscono spesso di capirci davvero.
Non solo: anche per vivere una entusiasmante, liberatoria terapia di gruppo, che riserverà più di una sorpresa.

  • A chi è rivolto il tuo spettacolo?

“Principesse e Sfumature” è andato in scena in tutte le situazioni possibili: piazze gremite e minuscoli e intimi teatrini; grandi città e paesi di provincia; scuole superiori (in versione edulcorata) e locali underground; tendoni da circo immersi nella più dimenticata periferia e occupazioni culturali – è uno spettacolo per tutte e tutti.
Se dovessi indicare un target preciso, però, lo rintraccerei tra i/le giovani adulti/e della mia generazione. Tengo a precisare che non è uno spettacolo rivolto esclusivamente alle donne, e che gli uomini in sala si sentiranno più che coinvolti dalla riflessione.

  • Perché portare “Principesse e Sfumature” proprio a modus?

Seguo da tempo il Teatro Impiria; lo spazio modus Cultura mi affascina molto, sia come concept che come mission. Inoltre è una imperdibile occasione di toccare con lo spettacolo una città meravigliosa, nella quale non sono ancora mai andata in scena!

  • Quali sono le tue aspettative?

Quelle di sempre: la speranza di innescare un trascinante scambio di energie tra me e la platea, sempre diversa, che mi trovo davanti… e che non vedo l’ora di conoscere, ascoltare e travolgere!

Principesse e sfumature: web & social

#principesseesfumaTOUR, #lacomicitàèfemmina, #womanincomedy, #principesseesfumaTOUR_MODUS.

Main Sponsor e Partner della Stagione Culturale

Valpolicella Benaco Banca Modus Verona sito
In collaborazione con
Partner Tecnici
Grafiche Aurora MODUS sponsor OFFICIAL-m2app-Modus Verona per sito