Blog

Santa Lucia Verona: un omaggio a teatro, per bambini e non

Aspettando Santa Lucia Modus Produzioni / Orti Erranti - modus

Santa Lucia Verona: a modus, con Modus Produzioni / Orti Erranti, va in scena uno spettacolo per bambini dai 3 ai 99 anni che ripercorre la storia della Santa più amata dai veronesi e il suo mito, in un omaggio che rende magica l’attesa.

Santa Lucia Verona: Aspettando Santa Lucia a modus

Andrea Castelletti, regista e attore per l’occasione, ci parla di Aspettando Santa Lucia, in scena a modus i prossimi 8, 9, 10, 11 e 12 dicembre.

  • Che cosa è Aspettando Santa Lucia?

Regaliamo un momento speciale ai bambini di tutte le età, sia i piccoli sia quelli cresciuti: con “grandi” intendo proprio i genitori, che con Santa Lucia tornano sempre bambini.

  • Perché venire a vedere Aspettando Santa Lucia a modus?

Perché raccontiamo la storia di Santa Lucia: chi era in terra, nella sua Siracusa, come mai è diventata cieca e come il suo mito è poi diventato quel che conosciamo: qui a Verona, ma anche in Svezia, dove la notte del 12 dicembre la attendono tutti con le candele alle finestre.

  • A chi è rivolto Aspettando Santa Lucia?

Ai bambini che aspettano la notte del 12 dicembre, che renderanno l’attesa ancora più magica. Ma anche capiranno che potranno chiedere a Santa Lucia di portare giochi che non siano solo il frutto delle pubblicità in televisioni…

Ai genitori che torneranno un po’ bambini e che potranno esser sensibilizzati su scelte etiche e non consumistiche per rendere ancor più unico il ricordo di Santa Lucia.

  • Perché proprio a modus?

Perché è un teatrino piccolo, caldo e accogliente, che mette a diretto contatto gli attori con il pubblico, in un quartiere dal sapore antico… Tutti gli ingredienti giusti per far sì che questo spettacolo tocchi il cuore di chi lo vede.

  • Quali sono le tue aspettative?

Che i bambini si divertano, che rendano ancor più sentita l’attesa dell’arrivo di S.Lucia e che imparino a chiederle giochi che poi una volta aperti rimangano negli armadi per il resto dell’anno.

Aspettando Santa Lucia: un “assaggio”

 

Ciao bambini!

Volete sapere cosa mi è successo ? Questa mattina mi sono svegliata e ho trovato accanto a me una lettera; non ci crederete ma era una lettera di Santa Lucia, indirizzata proprio a voi bambini!

Le vostre maestre mi avevano chiesto di venirvi a raccontare la storia di Santa Lucia, e Santa Lucia, che vede e sa tutto, mi ha fatto trovare questa letterina indirizzata proprio a voi.

Ma come?

direte voi: Santa Lucia le lettere le riceve, non le scrive!

E invece questa volta ha scritto proprio lei una lettera, perché aveva delle cose molto importanti da dire: ci sono tante cose storte che vorrebbe raddrizzare. Mi ha chiesto di leggervela e io sono qui con voi proprio per questo.

Per aiutarmi a raccontare questa storia mi sono portata un amico pittore, che si chiama Pennelletto…


Vi aspettiamo, bambini grandi e piccini, a modus!

Ti Piace? Condividilo!

0 comments on “Santa Lucia Verona: un omaggio a teatro, per bambini e non

Leave Comment