Teatro

Sipari Invisibili (Verona)

Idoli

Certe persone passano la loro vita insieme

di Gabriele di Luca
regia Massimiliano Avanzi
con Massimiliano Avanzi, Anna Benico, Marco Wozz Bottoni, Pietro Butturini, Davide Perezzan, Noemi Pezzini,
Teatro Verona
Uno spettacolo sulle difficoltà quotidiane, reale, tagliente e “sconveniente” per un Teatro di verità, caratteristica di tutti i lavori di Avanzi.

Testo finalista al “Premio Hystrio per la nuova drammaturgia 2011”, lo spettacolo esplora i nuovi vizi capitali della nostra società e le sue deformazioni individuali e collettive, le tendenze incontrollabili, spesso disastrose, che dietro l’apparente normalità degli uomini e del loro vivere quotidiano, celano lo scenario inquietante di una società alla deriva. Ancora un lavoro per il regista Massimiliano Avanzi con la famiglia come protagonista assoluta, sempre per andare a denunciare ciò che si cela dietro una falsa normalità. Una famiglia imprigionata nei nuovi idoli che hanno portato l’umanità nel buio e nei nuovi vizi: il consumismo, il culto del vuoto, la sessuomania, le dipendenze, la negazione, la violenza gratuita. Una coppia, una famiglia, un nipote e un nonno sono i protagonisti di questa “commedia nera” nella quale nessuno è salvo.
E in questa cellula (tra l’altro in un momento particolare dell’anno) la cui peculiarità è quella di stare insieme, la condivisione, la solidarietà troviamo i 6 componenti nella più disperata solitudine e vani saranno tutti i loro tentativi per cercare di recuperare una normalità riconosciuta.
Crudele e grottesco…divertente e malinconico.


Main Sponsor e Partner della Stagione Culturale

Main Sponsor di Stagione
BCC Valpolicella Benaco 2022-23 Perlini Workwear Modus Teatro Verona Lazzarini-pneuservice-Modus-Verob-Castelletti
Sponsor Tecnici
Grafiche Aurora MODUS sponsor OFFICIAL-m2app-Modus Verona per sito

repliche compiute

  • sab 07 gen 2023
  • dom 08 gen 2023