Teatro

Teatro a l'Avogaria

Le Beatrici

di Stefano Benni
Produzione artistica
Teatro a l'Avogaria
- VENEZIA -
con Alice Centazzo, Ludovica Castellani, Eleonora Fuser e Raffaello Cossu
fisarmonica Miranda Cortes
regia di Raffaello Cossu
Teatro Verona
Sei donne, surreali eppur concrete, che vivono emozioni ad ampio spettro: amore, malinconia, tristezza, crudezza, irrequietezza, curiosità, cinismo, ilarità, amore, paura, ansia, speranza. Con l'uomo che aleggia, antagonista.

LO SPETTACOLO

Una fidanzata angelicata che ha anche bisogno di amore fisico, una suora costretta dal padre in un convento, in preda alla solitudine e alle sue pulsioni sessuali, una donna in carriera spregiudicata, una donna in attesa di un uomo che non arriva, un’adolescente superficiale, fragile e crudele a un tempo, e una donna-lupo, vittima, dolce e sensibile, di una condizione non voluta. Un florilegio di invettive, spasmi amorosi, sproloqui, confidenze, sussurri sognanti. Con l’uomo, evocato come antagonista, che aleggia nello spirito e nei testi.


NOTE DI REGIA
Delle sei storie raccontate, cinque descrivono – in modo leggero ma, a tratti, drammatico – vite imposte da uomini o comunque da essi condizionate, mentre una, tramite la metafora della licantropa, indica che l’unica imposizione, l’unica “prepotenza” cui nella vita si deve soggiacere è la fragilità e caducità della natura umana. E in questo scenario l’uomo ha un’unica chance di sopravvivenza: spogliarsi dei suoi vanagloriosi orpelli e di ogni pretesa supremazia per tornare – nudo – ad un rapporto di rispetto con l’altra metà del cielo. Nasce da qui la scelta registica di rendere dialoganti tra loro i monologhi e di introdurre la presenza dell’Uomo, che progressivamente si inserisce in una storia di sole donne, e della Musicista, che raccorda il tutto con il raziocinante filo della sua fisarmonica.

Raffaello Cossu

in calendario


Per riduzioni sui biglietti, promozioni e convenzioni si veda la pagina biglietti


ISCRIZIONE NEWSLETTER


Per essere sempre aggiornati su variazioni e novità di eventi, sia presso modus che in altri spazi teatrali invernali ed estivi, e per iniziative, promozioni e sconti, iscrivetevi alla newsletter di modus.
Clicca qui per iscriverti


L'Evento fa parte del percorso

Sponsor e Partner del Percorso

Con il contributo e il patrocinio di
Comune Verona Pari Opportunità Modus
Con il patrocinio di
consulta-associazioni-femminili-modus-verona
Con il sostegno di
mamelistrasse-verona-modus

Main Sponsor e Partner della Stagione Culturale


repliche compiute

  • sab 21 nov 2020
  • mer 01 dic 2021