Musica

Giuliana Bergamaschi

Senza orario senza bandiera

Mannerini e De André
due poeti per i New Trolls

Enrico de Angelis voce narrante
Mauro Dal Fior voce narrante
David Cremoni chitarra
Stefano Benini flauto
Teatro Verona
Le canzoni del famoso album dei New Trolls del 1968, su testi del poeta Riccardo Mannerini rielaborati da Fabrizio De André.

Dietro una parte dell’opera di Fabrizio De André c’è un geniale poeta suo conterraneo e amico, Riccardo Mannerini, dalla vita difficile e sfortunata, ma creativamente prolifica, visionaria, ma anche attenta ai temi civili. Il sodalizio tra Mannerini e De André è uno dei primi e più straordinari esempi di interazione fra poesia e canzone. Di Mannerini era la poesia all’origine del “Cantico dei drogati” che Fabrizio inserì nel suo magnifico disco “Tutti morimmo a stento”. Ma soprattutto Fabrizio elaborò una serie di poesie di Mannerini trasformandole in canzoni che i New Trolls musicarono ed eseguirono nello storico album del 1968 “Senza orario senza bandiera”, anticipando la svolta del “rock progressivo” e innestando così nel percorso di De André una nuova linfa musicale che si rivelerà assai produttiva.
Le relazioni tra la poesia di Mannerini, le canzoni di De André e in particolare l’album dei New Trolls vengono indagate e riproposte in un incontro-concerto affidato alla voce di una delle più amate cantanti di Verona, Giuliana Bergamaschi, accompagnata per l’occasione da David Cremoni alla chitarra e Stefano Benini al flauto, il tutto con l’introduzione e il commento del giornalista Enrico de Angelis e le letture di Mauro Dal Fior voce recitante

Bergamaschi-modus-de-angelis-castelletti 2

in calendario


Per riduzioni sui biglietti, promozioni e convenzioni si veda la pagina biglietti


ISCRIZIONE NEWSLETTER


Per essere sempre aggiornati su variazioni e novità di eventi, sia presso modus che in altri spazi teatrali invernali ed estivi, e per iniziative, promozioni e sconti, iscrivetevi alla newsletter di modus.
Clicca qui per iscriverti


L'Evento fa parte del percorso


Main Sponsor e Partner della Stagione Culturale


repliche compiute

  • sab 23 apr 2022