Musica | Reading

Mauro dal Fior

Vorìa cantar …Berto!

musiche dal vivo con Giuliana BergamaschieClaudio Moro
Teatro Verona
Ricordo di Berto Barbarani in occasione dei 150 anni della nascita

Il recital ripercorre la vita di Berto Barbarani attraverso divertenti aneddoti, curiosità e la lettura delle sue più belle poesie in lingua veronese che attraversano tutti i Canzonieri: dagli allegri sonetti della prima raccolta “El rosario del cor”, alle malinconiche storie de “I Pitochi”; fino alla tanto cantata “Giulieta e Romeo”. Il recital ha come collante canzoni della tradizione popolare veronese che fanno da intermezzi e interagiscono con la lettura dando al recital tutta quell’aria frizzante tipica della veronesità e dell’aria montebaldina. Poesia in lingua veronese, quella di Berto, che delinea con efficacia espressiva immagini, atmosfere e personaggi di una Verona popolare sospesa nel tempo – di cui oggi si è perso il sapore – ma in cui tutti possono trovare una rassicurante familiarità. Versi spesso divertenti e a volte malinconici, sempre immediati per quella grazia, tutta popolare, con cui sono tracciati personaggi e situazioni. Sentimenti autentici, piccole gioie e fatiche del vivere della povera gente, quei “pitochi” che rappresentavano la vera umanità della Verona a cavallo fra l’800 e il ‘900. In questa Verona che apre al nuovo secolo Berto si muove, osserva ed esprime l’essenza del carattere della città e dei suoi abitanti, un alternarsi di gioia e malinconia che sembra essere il tratto distintivo di una “veronesità” che anche il suo estroso amico pittore, Angelo Dall’Oca Bianca, seppe ritrarre così efficacemente sulle sue tele.


Main Sponsor e Partner della Stagione Culturale

Main Sponsor di Stagione
BCC Valpolicella Benaco 2022-23 Perlini Workwear Modus Teatro Verona Lazzarini-pneuservice-Modus-Verob-Castelletti
Sponsor Tecnici
Grafiche Aurora MODUS sponsor OFFICIAL-m2app-Modus Verona per sito

repliche compiute

  • sab 03 dic 2022