Teatro a Verona

Conversation, il canale di messaggistica di Modus


modus NON comunica utilizzando Facebook e Instagram.

Leggi la politica di modus per comunicare con il suo pubblico QUI


Conversations è una app di messaggistica (come Whatsapp per intenderci) per smartphone Android.

Ve la proponiamo in collaborazione con il gruppo Exit di Verona www.3x1t.org

Se vi state chiedendo “…ma perchè devo usare ‘app strane’ per comunicare, ho già Whatsapp, non basta?“, la risposta è negli articoli e servizi proposti in calce a questa pagina nonchè nei fondamenti del gruppo Exit.

In buona sostanza Conversation non raccoglie i tuoi dati per venderli, nè ora ne mai.

Come sappiamo tutte le app per funzionare comportano banda internet, server potenti e persone che ci lavorano.
Chi ci mette tutte queste cose? E, se lo fa gratis, che cosa ci guadagna?
Bhè oramai lo sappiamo, è il modello di business inventato da Google e da allora in poi applicato da tutte le app: tutto gratis, in cambio dei tuoi dati.

Chi invece sceglie Conversations, sceglie che le informazioni contenute nei propri messaggi viaggino in un server personale, a cui nessuno ha accesso.
L’aspetto più importante di app come Conversations è la possibilità che ogni piccola comunità configuri il proprio server XMPP.

Ed ora vi state chiedendo “…ma i costi di Conversation chi li paga?
I costi di Conversation sono coperti da chi lo usa, pagando per un account. Come dovrebbe essere giusto per ogni cosa.

Grazie alla collaborazione tra Modus e Exit, al nostro pubblico l’app viene offerta gratuitamente!
(i costi di utilizzo li copriamo noi per voi).|

|

=> Se siete interessati ad utilizzare Conversation mandate una email a [email protected] e invieremo le istruzioni.

Le istruzioni per l’installazione e la configurazione le trovi qui:
https://www.3x1t.org/guida-allutilizzo-di-conversations/

|

PS:
Il gruppo Exit offre a chi lo desidera anche i servizi di mail e cloud, una valida alternativa a Google.
Per approfondimenti: www.3x1t.org


Caratteristiche di Conversations:

– Conversations è un client Jabber / XMPP per smartphone Android.
– La crittografia end-to-end OMEMO, un metodo all’avanguardia che offre una riservatezza eccellente, per una maggiore privacy.
Per motivi di compatibilità con le versioni precedenti, Conversations supporta anche OpenPGP.
– Supporta le chat di gruppo.
– Basso impatto sulla batteria del cellulare.
– L’intero codice sorgente è pubblicamente disponibile su GitHub e concesso in licenza con GPLv3.
– Si basa su XMPP, che è un protocollo federato, il che significa che puoi scegliere liberamente un server affidabile per te stesso mentre
chatti con i contatti che utilizzano altri server.

Con Conversation  non solo i tuoi messaggi sono al sicuro, ma soprattutto è impossibile per un utente malintenzionato esterno intercettare i tuoi metadati


|

Se volete delucidazioni sul mondo delle app di messaggistica , vi consigliamo la lettura di questi articoli da noi selezionati e ritenuti tra i più esaustivi sull’argomento dopo aver approfondito a lungo l’argomento.
|
– Ottimo riassunto della faccenda, con esempi facili facili:
Titolo: “WhatsApp? Telegram? Signal? Sono sicuri?”
https://www.staipa.it/blog/whatsapp-telegram-signal-sono-sicuri/
|
– Lettura necessariamente lunga, ma istruttiva e illuminante:
Titolo: “Chat sicura: quali sono e come scegliere le migliori app per conversazioni private”
https://www.cybersecurity360.it/soluzioni-aziendali/chat-sicura-quali-sono-e-come-scegliere-le-migliori-app-per-conversazioni-private/
|
– Molto bene informato e molto lucido nella sua analisi, in inglese:
Titolo: “Leaving WhatsApp will be hard – but it is the right thing to do”
https://www.independent.co.uk/voices/signal-whatsapp-elon-musk-facebook-b1785562.html
|
– E poi, se avete tempo, potete guardare questi due servizi RAI di Presadiretta (puntata del 10/02/2020):
Titolo: “Tutti spiati?”
https://youtu.be/HlMkAuB8CZY
…e ancor di più, questo:
Titolo: “Le persone trasformate in dati”
https://youtu.be/VUqbbETR478



Main Sponsor e Partner della Stagione Culturale