Teatro a Verona

SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA’ DAL 25/10 AL 03/12

A CAUSA DELL’INFELICE DPCM DEL 25/10/20 GLI SPETTACOLI PROGRAMMATI AL MODUS SONO SOSPESI SINO AL 24 NOVEMBRE 

Rimanete in contatto con noi per essere informati sulle date di recupero.
Per essere sempre aggiornati su variazioni e novità del calendario inviamo la newsletter settimanale di modus per email e/o con broadcast whatsapp. CLICCA QUI PER ISCRIVERTI.


Lo staff di modus, come pressochè la totalità dei teatri italiani, ritiene che la chiusura dei teatri, cinema e sale da concerto sia stata una superficialità stabilita dal CTS e promulgata dal Governo.

Sin dall’avvio di Stagione, nella comunicazione di modus si è sempre ribadito che i teatri sono tra i luoghi più sicuri che ci siano.
Al modus entra e si sta con la mascherina, igienizzandosi le mani, verificando la temperatura, si sta seduti e fermi, in silenzio e a bocca chiusa, guardando avanti e con nessuna interazione con altra gente, in una platea distanziata, sanificata, areata e riscaldata senza movimentazione d’aria. E non ci sono assembramenti né dentro né fuori.
Si veda come modus si è adeguato per azzerare il rischio di contagio covid https://modusverona.it/a-teatro-sicuramente/

Ora con la chiusura decretata dal DPCM del 25/10/20 pare che le più grandi teste e testate dicano le stessa cose, con le nostre stesse parole, invocando la riapertura, la revisione del Dpcm…Si veda questo articolo del La Stampa
https://www.lastampa.it/cultura/2020/10/25/news/l-appello-contro-la-chiusura-di-cinema-e-teatri-non-togliete-ai-cittadini-la-possibilita-di-sognare-1.39459545
O questo  intervento di Paolo Mieli per Radio24
http://notiziedispettacolo.it/paolo-mieli-volete-essere-sicuri-andate-a-teatro/?fbclid=IwAR2mDGGxK4NkpPfBr3tplbuk2ssjCD4OTSfqqS6GOk5pAr2JPIKHwkd1XsM
…ma sono davvero moltissime le dimostranze di persone e personalità del mondo della cultura, dalla base ai vertici, che dicono tutti le stesse cose. E sono CONDIVISE DA MIGLIAIA DI SPETTATORI! (noi stessi di modus stiamo ricevendo moltissimi messaggi di incredulità e di sostegno).
I teatri aperti incidono dello 0,00000000000000001% sulla diffusione del contagio!!!

Lungi da noi essere negazionisti e tanto meno complottisti e non vogliamo nemmeno passare per analisti. Vorremo solo che venissero adottate misure di buon senso veramente necessarie per proteggere la popolazione dal pericolo covid.

E’ piuttosto necessario ribadire che non deve essere trascurato l’importante concetto che vivere un’esperienza culturale condivisa aiuta a superare le difficoltà della vita, aiuta a mettere ordine nella propria esistenza, aiuta ad elaborare i propri drammi personali….  Eleva lo spirito, dà piacere, il che alza il livello energetico del corpo, oltre che dare benessere alla persona.

Non togliamo alla gente le occasioni di STARE BENE!

Dovremmo tutti attivarci per far presente alle autorità competenti l’opportunità di mantenere aperti i teatri, cinema, sale da concerto, centri  culturali anche, anzi soprattutto, in periodo pandemico

Viva il teatro, chi lo vive, chi lo fa vivere!

Lo staff di modus

Main Sponsor e Partner della Stagione Culturale

Lazzarini-pneuservice-Modus-Verob-Castelletti
In collaborazione con
Partner Tecnici
Grafiche Aurora MODUS sponsor OFFICIAL-m2app-Modus Verona per sito Musitek-Modus-Verona-Teatro-Castelletti