Modus Cultura Verona Prove di Futuro

Prove di futuro

COLLOQUI PUBBLICI SU TECNOLOGIA, ECONOMIA, POTERE.

Un viaggio nei segreti più reconditi della tecnologia digitale, alla scoperta dei suoi danni, dei suoi pericoli, e delle conseguenze che determinerà su di noi, ma anche sull’ambiente, l’economia e il lavoro.

Quattro incontri e quattro film, per scoprire che cosa ci sta minacciando, come si evolverà la minaccia, come possiamo uscirne e di chi non ci dobbiamo fidare.”


Exit Modus Verona

Il percorso è organizzato in collaborazione con il Gruppo EXIT, una comunità una comunità che intende autodeterminare la propria impronta tecnologica. In parole più semplici: non vogliamo farci tracciare dalle multinazionali, per cui vogliamo costituire una rete nostra, orizzontale, che offra servizi paragonabili a quelli dei giganti del web (uguali non è possibile, ci manca giusto qualche miliardo di dollari), orientati soprattutto ai dispositivi mobili.

Cosa fa EXIT:
– gestisce un server che offre posta elettronica, cloud, sincronizzazione rubriche e agende, mailing list, etc.
– acquista telefonini usati, li modifica, vi installa sistemi che possiamo autogestire, e cerca di imparare e insegnare a fare tutte queste cose
– diffonde queste proposte con convegni, conferenze, etc. e forma tecnici in grado di fare queste cose.

Tutto ciò ha un costo, non eccessivo, ci auguriamo, che è coperto da ciascuno di noi per la partecipazione a questa comunità.

www.3x1t.org

|

Durante le serate, sarà possibile acquistare il libro “Come sopravvivere all’era digitale” di Michele Bottari 

|


|

PROGRAMMA DEGLI INCONTRI 2019/20

|
LUN
14 OTT ore 21

Michele Bottari

LA BESTIA

RIBELLARSI ALL’ECCESSO DI TECNOLOGIA

È il più grande business della storia, e sta arricchendo e rendendo potenti i suoi protagonisti in una proporzione mai sperimentata prima. Conseguenze su ambiente, economia, lavoro. Ribellarci è possibile e, anzi, doveroso. Trucchi tecnologici per persone semplici, utenti esperti e hacker. Perché ognuno può fare la sua parte. A che punto siamo arrivati? Con quali armi ci condizionano, ci controllano, e ci inducono ad acquistare?

|
LUN 18 NOV ore 21

Davide Marchi

PENSIERO CIBERNETICO

COME LA TECNOLOGIA DIGITALE CONDIZIONA IL PENSIERO

Comprendere i meccanismi base del pensiero umano alla luce del massiccio tentativo di manipolazione da parte dell’attuale sistema ipertecnologico.

|

LUN 07 GEN ore 21

Michele Bottari

LA TECNOLOGIA NON E’ NEUTRA

INSIDIE, MITI E FALSI AMICI

Internet e i social fanno bene? Deterioramento delle funzioni cognitive, cyberbullismo, comportamenti sociali devianti, controllo elettorale, isolamento delle fasce deboli. La presunta neutralità della tecnologia.
I falsi amici: movimento hacker, Linux e software libero, crittografia,TOR, Cryptovalute.

|

LUN 03 FEB ore 21

Michele Bottari

IL FUTURO DELLA BESTIA

LE TECNOLOGIE EMERGENTI 

Le tecnologie emergenti: 5G, IoT, telecamere, Intelligenza Artificiale, Social Credit System. La tecnologia cresce a un ritmo esponenziale. E con essa, crescono la concentrazione di potere e di ricchezza. L’esplosione di questi strumenti senza controllo è prevista per domani mattina. Cosa ci stanno preparando, come possiamo opporci, quanto ne vale la pena. Un futuro assai prossimo, contro il quale nemmeno essere hacker potrebbe servire a molto.

Percorso a cura di
Exit Modus Verona

Main Sponsor e Partner della Stagione Culturale

Valpolicella Benaco Banca Modus Verona sito
In collaborazione con
Partner Tecnici
Grafiche Aurora MODUS sponsor OFFICIAL-m2app-Modus Verona per sito
Modus Cultura Verona Prove di Futuro
lun 14 ott ore 21:00 Salva Prenota
La Bestia
Ribellarsi all'eccesso di tecnologia
lun 18 nov ore 21:00 Salva Prenota
Pensiero Cibernetico
Come la tecnologia digitale condiziona il pensiero
lun 13 gen ore 21:00 Salva Prenota
Il futuro della Bestia
lun 03 feb ore 21:00 Salva Prenota
La tecnologia non è neutra
Insidie, miti e falsi amici
lun 02 mar ore 20:30 Salva Prenota
Vip – Mio fratello superuomo


Tutti gli incontri sono curati da Michele Botttari e Davide Marchi

Michele Bottari

Michele Bottari, classe 1966, vive in provincia di Verona. Esperto di economia (ha una laurea in Economia aziendale) e tecnologia e attivista ecologista, ha lavorato come informatico mentre attualmente è titolare di attività di risanamento ambientale. Blogger della prima ora, per molti anni è stato redattore del blog tecnologico zeusnews.it, e autore in numerosi siti non ufficiali di notizie tecnologiche. Oggi scrive sul blog ambientalista veramente.org ed è direttore del notiziario ambientale riusa.eu.

Davide Marchi

Fondatore e primo presidente dell’associazione OS3, attratto da sempre dai modelli di vita biosostenibili, per natura vicino al pensiero antroposofico e lontano da ogni appartenenza, iniziato al mondo dell’informatica nel lontano 1993 da un importante realtà del settore, oggi consulente informatico del settore Free Software, opera in ambitotecnico e didattico.


Prove di Futuro con Michele Bottari di Exit, al Teatro Modus Spazio Cultura di Verona